chi siamo 1

Mjh consulting

Alessandra De Faveri, Massimiliano Schiavon e Stefano Montagna sono i soci e fondatori di MJH Consulting.

La società svolge un’attività di consulenza nel settore turistico ricettivo derivata da una 20nnale esperienza maturata sul campo direttamente dai fondatori nella gestione diretta di strutture turistico ricettive alberghiere ed extra-alberghiere, con particolare attenzione all’impiego di innovative piattaforme digitali quali PMS, CRM, sistemi di Booking Engine efficaci, Chanel Manager per la distribuzione dei prodotti sui canali on-line, Software di Business Intelligence per il monitoraggio delle performance aziendali e di molte altre piattaforme che possano accompagnare l’azienda in un processo di digitalizzazione, sostenibilità e crescita della competitività aziendale,  secondo una visione di sviluppo di un nuovo modello di business con una forte spinta verso l’innovazione, l’adozione di nuove piattaforme tecnologiche per la distribuzione del prodotto sul sempre più crescente mercato on-line. 

Gestire in modo strategico
le strutture turistiche

La corretta gestione delle proprie risorse rappresenta una vera e propria sfida.

L’esperienza ormai ventennale di settore dei soci ha conferito in MJH Consulting  il  “Saper fare” e la “Reputazione” nei processi gestionali aziendali, nelle pratiche di accoglienza e nelle procedure operative grazie all’innovazione organizzativa,  l’ausilio di piattaforme tecnologiche di guest relationship, brand reputation e distribuzione vendita on ed off-line.

MJH Consulting si pone come partner per la tua attività nell’ottica del miglioramento delle performance attraverso un percorso di consulenza a e formazione.

Digitalizzazione

Ti guidiamo verso la scelta di piattaforme digitali (PMS, CRM, ecc..) per la gestione della attività.

Sostenibilità

Ti aiutiamo a creare un modello di business sostenibile basato sulla scalabilità.

Innovazione

Ti aiutiamo a migliorare i processi di accoglienza e le procedure operative con un'innovazione organizzativa e l'uso di piattaforme tecnologiche